Chinesiologia Eugenio Scibetta Medical

IL CRUNCH

Facciamo, prima di tutto, una piccola introduzione su quali sono i muscoli dell’addome:
    Retto dell’addome: origina della 5ª, 6ª e 7ª cartilagine costale e dal processo xifoideo e si inserisce sul pube (tra il tubercolo e la sinfisi pubica);
    Piramidale: origina tra il tubercolo e la sinfisi pubica e si inserisce sulla linea alba;
    Obliquo esterno: origina dalla superficie esterna delle ultime 8 coste e si inserisce: i fasci della 12ª e 11ª costa sulla cresta iliaca, mentre gli altri fasci si inseriscono nell’aponeurosi (tra processo xifoideo e pube);
    Trasverso: origina dal legamento inguinale, dalla cresta iliaca e dalle ultime sei cartilagini costali e termina con un’aponeurosi che raggiunge la linea mediana;
    Obliquo interno: origina dal legamento inguinale, dalla spina iliaca  e dalla cresta iliaca e ha due punti d’inserzione: ultime tre cartilagini costali e la linea mediana
    Quadrato dei lombi: diviso in due fasci:
   anteriore: origina dai processi costiformi dalla 2ª alla 4ª vertebra lombare e si inserisce sulla 12ª costa
   posteriore: origina dalla cresta iliaca e dal legamento ileo-lombare e si inserisce sui processi costiformi delle prime 4 vertebre lombari.
 
I due obliqui e il trasverso si continuano con delle fasce, o aponeurosi, che vanno a costituire:
    la guaina dei retti
    la linea alba
    il legamento inguinale.
 
 
Il Crunch è l’esercizio più utilizzato per allenare i muscoli dell’addome.
Per eseguirlo correttamente:
mani sotto la nuca, che hanno un ruolo di sostegno per la testa ma non aiutano nel movimento di salita, quindi i gomiti rimangono sempre ben aperti;
sguardo rivolto sempre in alto;
espirare nel momento della salita;
salire raggiungendo circa i 30°, sollevando le scapole da terra, ma non bisogna superare tale inclinazione, altrimenti si attivano i muscoli flessori dell’anca, ovvero l’Ileo-psoas
 
 
 
L’ ileo-psoas è un muscolo composto dal muscolo grande psoas e dal muscolo iliaco. Tali muscoli si uniscono distalmente a livello del piccolo trocantere (punto di inserzione comune).
         Iliaco nasce sulla cresta pelvica e si attacca sul femore
      Psoas, il più lungo dei due muscoli, nasce sulle vertebre lombari e si attacca al femore.


Letteratura: Anatomia Clinica, Maurizio Ripani, Eugenio Gaudio, Giulio Marinozzi 


Authors: Dott. Eugenio Isidoro Scibetta Co-Founder & Admin Scienze Salute e Benessere

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: